Termostato wifi: i Migliori 5 del 2020

Ti è mai capitato di tornare a casa dopo una lunga giornata di lavoro e trovare la tua abitazione fredda? Il termostato wifi risolve questo problema e tantissimi altri. 

Questo dispositivo smart è ciò che fa per te se nella tua abitazione hai un sistema di riscaldamento con caldaia a gas o cronotermostato (il sistema che ti permette di impostare un timer per il tuo riscaldamento). 

Se invece NON possedete una caldaia o un termostato tradizionale, vi consigliamo di leggere il nostro articolo riguardante le Valvole intelligenti per i termosifoni. 

Il termostato wifi è un ottimo prodotto da aggiungere alla tua caldaia, ti permetterà di avere un completo controllo della temperatura in casa e allo stesso tempo aiuterà a risparmiare sulla bolletta 

 

termostato wifi

 

Quali sono le funzioni di un Termostato Wifi? 

 

Il termostato smart ti consente di gestire la temperatura di casa direttamente dal tuo telefono o tablet tramite un’App. In poche parole, questo dispositivo comunica, tramite Wi-Fi, con diversi sensori (di temperatura o movimento) sparsi per la casa in modo da decidere quali stanze hanno bisogno di un riscaldamento costante e quali no.

Come detto all’inizio dell’articolo, tramite l’app potrai accendere o spegnere il tuo riscaldamento wifi in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo. Non importa che tu sia nel tuo giardino o a 3000km da casa, avrai sempre il totale controllo del tuo riscaldamento. 

La maggior parte dei modelli imparano la tua routine e utilizzano questi dati per decidere quando riscaldare o meno la casa, non sarai quindi obbligato a impostare il timer manualmente.  

Se però stai tornando a casa in un orario che solitamente non rientra nella tua routine e ti sei dimenticato di accendere il riscaldamento dall’app, non preoccuparti. La maggior parte dei termostati intelligenti hanno la funzione di geolocalizzazione del tuo telefono e riscalderà automaticamente la casa prima del tuo arrivo. 

Grazie ai sensori potrai impostare una temperatura diversa per ogni stanza. 

Di cos’altro si occupa un termostato wifi?

I migliori modelli hanno funzioni avanzate come per esempio il monitoraggio delle previsioni meteo. Il termostato smart sfrutta queste informazioni per regolare il riscaldamento in base al clima. Per esempio, se è prevista una giornata di sole il termostato deciderà di abbassare di qualche grado il riscaldamento in modo da sfruttare al massimo il calore naturale e risparmiare energia. 

La compatibilità con Alexa, Google Assistant e Apple Homekit è un’altra funzione particolarmente comoda in quanto ti permette di cambiare la temperatura tramite un semplice comando vocale. 

Alcuni termostati Wi-Fi sono estremamente intelligenti e offrono servizi come il monitoraggio della qualità dell’aria interna ed esterna o il rilevamento dell’apertura di una finestra. Parleremo di queste ed altre funzioni più in basso durante la recensione dei migliori modelli. 

 

I vantaggi di un termostato wifi

  • Facile da installare 

Solitamente facile da installare senza l’aiuto di un esperto, sono inoltre presenti molti video e guide in grado di aiutarvi. Vi consigliamo comunque di contattare il venditore in caso non foste sicuri sulla compatibilità con la vostra caldaia. 

  • Gestione e comodità 

Completa gestione del tuo impianto di riscaldamento intelligente ovunque tu sia. 

  • Risparmio energetico 

Se ne viene fatto un utilizzo corretto, il termostato ti permetterà da subito di risparmiare sul costo dell’energia. 

 

Un costo o un investimento? 

Il costo iniziale può sembrare elevato ma ci sono alcuni punti da considerare. 

Questo termostato wifi, se usato in modo intelligente appunto, ci permette di risparmiare fin dalla prima bolletta e di conseguenza “si ripagherà da solo”. Infatti, i maggiori produttori affermano che questo dispositivo smart ci permetterà di risparmiare tra il 14 e il 31% e quindi ammortizzare il costo iniziale in meno di un anno. 

Se fai parte della categoria di persone che NON spegne il risaldamento prima di uscire di casa o andare a dormire, risparmierai ancora di più. Infatti, l’estimazione di un risparmio tra il 14 e 31% avviene da uno studio che presume che l’utente medio spenga il riscaldamento prima di uscire e andare a dormire. 

Attenzione però, risparmierete soldi avendo sempre una temperatura ideale quando sarete in casa. Il risparmio avverrà grazie al taglio degli sprechi quando non sarete in casa o quando una stanza raggiungerà la temperatura da te indicata. 

Per esempio, una stanza piccola ci metterà poco tempo a riscaldarsi e non avrebbe senso tenere il riscaldamento acceso in quella zona. Il vostro termostato quindi accenderà e spegnerà il termosifone in quella stanza solo nel momento in cui ci saranno cambiamenti di temperatura. 

 

I 5 Migliori Termostati Wifi del 2020 

 

Tado° Termostato Intelligente V3+ 

 

tado termostato V3

Questo termostato Wi-Fi è uno dei più venduti sul mercato in quando ha molte funzioni ed è particolarmente intelligente. Le sue funzioni includono: 

  • Geolocalizzazione  

Riesce a geolocalizzare il tuo telefono in modo da non sprecare energia mentre tu non sei in casa.  

  • Monitoraggio di apertura delle finestre 

Tado° capisce quando apri una finestra e spegne il riscaldamento in modo da ridurre gli sprechi di energia. 

  • Monitoraggio della qualità dell’aria interna 

Questo termostato mostra in tempo reale la qualità dell’aria presente in casa e fornisce dati sui livelli di umidità, avvisandoci se una stanza presenta il rischio di sviluppare muffe. 

  • Monitoraggio della qualità dell’aria esterna 

Viene fornito, inoltre, un quadro generale sulla qualità dell’aria esterna e sulle previsioni dei pollini. Questa funzione è utile per sapere quando e per quanto tempo aprire le finestre. 

  • Considerazione delle previsioni meteo  

Tado° sa come sfruttare il calore naturale per risparmiare energia; considerando le previsioni meteo locali, spegne il riscaldamento quando il sole scalda la casa. 

  • Zonal control 

Avrai la possibilità di scegliere una temperatura diversa per ogni stanza. 

  • Comando vocale tramite Alexa e Google Assistant 

 

Clicca qui per leggere la nostra recensione intera e dettagliata di questo prodotto.


 

Google Nest Learning Thermostat – Termostato Wifi 

 

nest google thermostat 

Il Nest Learning Thermostat (terza generazione) è un dispositivo smart ideato da Google ed è sicuramente uno dei migliori in circolazione. Ha un bel po’ di funzioni come per esempio: 

  • Studio della routine 

Col tempo imparerà le tue abitudini e i tuoi orari, gestirà automaticamente la temperatura della tua casa in base alle tue esigenze senza che tu muova un dito. 

  • Geolocalizzazione 

Riesce a localizzare del tuo telefono in modo da accendere il riscaldamento quando sarai quasi arrivato a casa o spegnerlo quando sarai uscito.  

  • Sensori di movimento

Grazie ai suoi sensori di movimento riconoscerà se qualcuno è in casa, quindi non preoccuparti, potrai tranquillamente uscire dalla tua abitazione lasciando i tuoi cari al caldo. 

 

L’unico punto debole di questo termostato wifi è l’assenza del controllo a zone. Avrai infatti solo la possibilità di decidere la temperatura generale della casa e non potrai impostarne una diversa per ogni stanza. Non dimenticarti però che puoi integrare questo termostato con una valvola smart. 

 


 

Hive Thermostat Kit 

 

Hive Thermostat Kit

Questo termostato intelligente ha qualche funzione in meno ma è comunque un prodotto di qualità.  

  • Comando vocale tramite Alexa e Google Assistant 
  • Programmazione settimanale 
  • Geolocalizzazione 
  • Installazione professionale inclusa 

 


 

Honeywell Y6R910RW8021 T6R 

 

honeywell smart termostato

Questo termostato Wi-Fi intelligente ha un design ultramoderno che si lega perfettamente a qualunque tipo di arredamento. Comprende funzioni chiave come: 

  • Comando vocale tramite Alexa e Google Assistant 
  • Geolocalizzazione 
  • Programmazione settimanale 
  • 6 fase orarie programmabili 

 


 

Netatmo NTH01-IT-EC 

 

termostato smart netatmo

 

Anche il termostato smart della Natatmo, con un design un po’ meno moderno rispetto agli altri, è uno dei modelli più venduti. 

  • Comando vocale tramite Alexa e Google Assistant 
  • Considerazione delle previsioni meteo 
  • Informazioni e suggerimenti sui consumi 


 

Conclusioni finali

Se NON possedete una caldaia o un termostato tradizionale, vi consigliamo di leggere il nostro articolo riguardante le Valvole intelligenti per i termosifoni. 

Secondo la nostra opinione, investire su un impianto di Riscaldamento Intelligente è una mossa strategica e vi porterà tanti vantaggi, soprattutto a livello economico. È vero, comporterà una spesa iniziale un po’ più alta ma godrete di tutti i suoi vantaggi fin da subito. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here