Impastatrice Planetaria: le migliori 5 e guida all’acquisto

impastatrice planetaria

L’impastatrice planetaria è un elettrodomestico che ti permette di cucinare in modo sbrigativo ed innovativo, dandoti la possibilità di far fronte a differenti preparazioni come: dolci, gelati e tantissimi altri piatti.
L’impastatrice planetaria è esattamente quello che fa al caso vostro se cercate un robottino da cucina che possa fare sia ricette semplici che complicate. Per esempio avrete la possibilità di preparare dolci simili a quelli di pasticceria, torte, gelati artigianali e altro ancora, impiegando un solo elettrodomestico per la preparazione.  

L’impastatrice planetaria ha conosciuto il suo massimo splendore da circa una decade e tutt’ora continua ad essere un validissimo alleato in qualsiasi dimora. 
Con una tecnologia davvero innovativa e con un design moderno, l’impastatrice planetaria è l’opzione giusta per sentirsi un vero e proprio chef in cucina e non aver timore di nessuna tipologia di piatto. La planetaria è in grado impastare, amalgamare e montare ingredienti di vario genere, dolci o salati, senza alcuna distinzione.
 

 
 

È un elettrodomestico che fa davvero la differenza in cucina, in quanto permette di essere veloci, dinamici e di rimediare ad una fatica non indifferente con un gran risparmio di tempo.
Come contro, invece, può esservi un po’ di rumorosità che comunque è tipica di questo tipo di prodotto, anche se, oggi giorno la tecnologia viene anche in aiuto per questo problema, ideandone di nuove e azzerando quasi del tutto la rumorosità.  

Ne esistono davvero di ogni dimensione, tipo e brand per essere sempre sul pezzo ed in linea con le proprie idee e necessità. 


I tipi di impastatrice planetaria  

 

Esistono due tipologie di impastatrice planetaria, quelle professionali e non. In base al tipo di modello sono più o meno accessoriate, oltre ad avere una notevole differenza in termini economici.
Lo spazio che occupa questo tipo di accessorio è ben definito ed è bene posizionarlo su un piano abbastanza ampio. Se non si ha uno spazio ampio in cucina, si può riporre in un disimpegno e tirarla fuori quando occorre. I pezzi che la compongono, come frusta e ciotola, sono solitamente in acciaio inox e possono essere lavati tranquillamente in lavastoviglie. 
 

Badate bene però, non tutte le impastatrici planetarie sono ideate per far di tutto e di più. Infatti, esistono sia quelle che provvedono a far tutto che quelle che invece sono adatte ad una o massimo due tipologie di alimento. Sta a voi, essere ben attente durante la scelta e l’acquisto per provvedere a quella che fa al caso vostro e che soddisfi le vostre esigenze. Questo è il vero dettaglio importante per la scelta di questo accessorio da cucina.  


I migliori modelli di impastatrice planetaria  

 

 

KENWOOD KHC29.H0WH IMPASTATRICE PLANETARIA PROSPERO 

 

robot da cucina

Questa impastatrice Kenwood ha un aspetto moderno, con colori bianco ed argento. La sua potenza è di 1000W, ha una capienza massima di 4,3 litri e il materiale con cui è creata è plastica.  

La sua particolarità è quella di avere 3 attacchi e 3 velocità per poter far capo a diverse preparazioni. Se i pezzi come frusta o ciotola non sono correttamente inseriti e fissi, l’impastatrice non si accende e questo ne garantisce il corretto funzionamento in qualsiasi momento. In termini di accessori essa comprende ben tre fruste: una a filo e una a K, oltre al classico impastatore. La frusta a K servirà per garantire un modo di impastare simile a quello manuale o a quello fatto con utensili da pasticceria.  

Ma per gli accessori non finisce qui. Oltre alle fruste, vi sono in dotazione anche: frullatore, spremiagrumi ed una spatola. Questa planetaria, ha un peso di 7,48 chilogrammi e le dimensioni sono: 28 x 24 x 25 centimetri.   

 


BOSCH MUM4405 

 

impastatrice planetaria

Per questa impastatrice planetaria Bosch ha 500W di potenza e 3,9 litri di capienza totale. È dotata di 4 velocità per preparare qualsiasi pietanza idoneamente. Le dimensioni di questa planetaria sono 30.49 x 26.49 x 26.49 centimetri ed ha un peso di 3,27 chilogrammi.   

Ha differenti particolarità come:  

  • Una ciotola con coperchio che ha il compito di non far schizzi. 
  • Un movimento 3D multimotion.
  • Tre fruste disponibili per far diverse pietanze. 
  • È adatto a tante preparazioni come per biscotti, succhi ma anche per il caffè. Quest’ultimo infatti viene macinato in maniera ottimale.  

 


KENWOOD KMX750RD 

 

robot da cucina

Ancora una volta un modello Kenwood, questa planetaria ha i dettagli rossi ed argento. La sua potenza è di 1000W, la capienza ammonta a 5 litri e la ciotola è in acciaio. Il suo punto di estremo comfort è il fatto che la ciotola ha anche un manico in modo da ridurre i rischi di caduta e avere una presa più efficace.   

Le particolarità di questa planetaria sono: la regolazione elettronica della velocità di lavorazione, 2 prese motore, 6 velocità disponibili e tre fruste per la preparazione di alimenti. 

Dimensioni di questa impastatrice planetaria sono 38.49 x 23.99 x 35.49 centimetri, mentre il suo peso è di 9.10 chilogrammi.  

Al momento dell’acquisto è inoltre possibile abbinare altri accessori che comprende la marca. Questa planetaria si presta benissimo per: dolci, verdure e carne, in quanto ha accessori tutti da implementare per la maggior parte degli alimenti.   

 


KENWOOD KM288 IMPASTATRICE PLANETARIA PROSPERO 

 

impastatrice planetaria

La planetaria in questione ha una potenza di 900W, ed è creata totalmente in acciaio inossidabile di colore grigio piombo e chiaro. 
La capienza della ciotola ammonta a 4,3 litri e le sue velocità sono tre che oscillano dal normale al più veloce. 
Le dimensioni di questa planetaria sono: 48.99 x 37.99 x 34.99 centimetri ed ha un peso di 5 chilogrammi. 
Ha un sistema di bloccaggio che fa in modo da non azionare il robot quando i pezzi non sono fissati nel modo corretto. 
All’acquisto arriveranno in dotazione anche tre fruste, spremiagrumi, set di attrezzature da utilizzare con il movimento planetario. Questa planetaria fa al caso vostro se avete esigenze di spremitura, ma anche per grattugiare, sminuzzare e tagliare.  

 


BOMANN KM 315 CB ROBOT DA CUCINA MULTIFUNZIONE

 

impastatrice planetaria
Questa è una planetaria multifunzione con una potenza di 1200W ed una capienza di 5,6 litri. È inoltre dotata di tre fruste e 4 velocità. 

Le sue dimensioni sono: 28 x 35 x 39 centimetri, mentre il peso è di 3.18kg. 
 

I materiali utilizzati per questa planetaria sono plastica e acciaio ed il suo colore è nero con dettagli argento e sabbia opaco.
La ciotola comprende anche il coperchio che ripara dagli schizzi, di acciaio inossidabile.  

La particolarità sta nel fatto di avere piedi creati con ventose per essere sempre stabile e non scivolare o traballare. È inoltre dotata di una leva per sganciare il braccio in modo da essere più facilitati, senza far troppi sforzi e rischiare di rovesciare tutto il composto da voi preparato. 
È una planetaria ideale per chi fa impasti molto più solidi del solito e piuttosto duri, ma è ottimo in campo anche quando c’è da montare prodotti come panna per i dolci o fare buonissime creme. 
Per essere sempre precisi nelle dosi, al momento dell’acquisto arriverà anche una piccola bilancia di precisione, di colore nero ed argento, parecchio utile in qualsiasi contesto.  

 


Conclusioni finali  

 

In ognuno di queste tipologie di planetaria è compreso di libretto di istruzioni per il montaggio ed il corretto utilizzo della stessa. È inoltre inclusa una garanzia che coprirà eventuali danni di fabbrica o malfunzionamento dello stesso apparecchio, il quale verrà in caso sostituito o vi verrà restituita la somma del vostro acquisto. Con l’acquisto di questi modelli è inclusa anche un’assistenza che vi aiuterà a risolvere o a provvedere alla risoluzione dell’inconveniente, indirizzandovi al meglio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here